La BFM ha riaperto in presenza, su prenotazione, il servizio di prestito libri (qui i dettagli) e il servizio di consultazione (qui i dettagli) presso il Polo Biologico e il Polo San Luigi. Vengono, invece, erogati da remoto l'assistenza alla ricerca bibliografica, le consulenze IRIS/bibliometriche e altri servizi (qui i dettagli). Un elenco costantemente aggiornato di testi d'esame in formato e-book è disponibile qui.

Gestire la bibliografia

Gli strumenti di gestione delle bibliografie permettono di importare, catalogare e organizzare citazioni bibliografiche, provenienti da banche dati online e da molte altre fonti. Tramite un collegamento con gli strumenti di scrittura, come Microsoft Word, consentono la creazione automatica di una bibliografia da includere nel lavoro che si sta scrivendo. Possono essere disponibili gratuitamente oppure richiedere l'acquisto di una licenza.

 

Tra i software disponibili gratuitamente segnaliamo:

 

Mendeley:  Consente di gestire gruppi di utenti con cui condividere e annotare bibliografie e articoli. È disponibile per tutti i sistemi operativi e anche in versione mobile. Consulta le sue guide e i suoi video tutorials.

 

Zotero: nato come estensione per il browser Firefox, ora disponibile anche come applicazione indipendente disponibile per tutti i sistemi operativi. Consulta la sua guida.

 

Tra i software che richiedono l'acquisto di una licenza:

 

EndNote: prodotto da Clarivate Analytics, funziona su sistemi Windows, Mac e su app iOS. Ha anche una versione online, EndNote Basic (ex EndNote Web), disponibile gratuitamente seppur con funzioni più limitate.

 

 

Strumenti

 

 

Letture per approfondimenti